Caricamento...

SCUOLA DI KITESURF

Vedere per la prima volta un kite volare sul pelo dell’ acqua è un’esperienza che colpisce, affascina e difficilmente si dimentica: l’ ebrezza e l’adrenalina di trovarsi tra cielo e mare, sfruttando le forze della natura, regala ad ognuno di noi sensazioni davvero uniche.

Ma tra il vedere e il fare c’è di mezzo il mare… e un aquilone da far volare! Tra tutti gli sport acquatici il Kitesurf è senz’altro quello più adrenalinico, ma anche quello più impegnativo. Per questo per poterlo affrontare è necessaria una buona preparazione fisica ed è caldamente consigliato approcciarlo attraverso un corso tenuto da istruttori qualificati.

Il Kau Kau Club con grande entusiasmo e passione è operativo dal 2000 come scuola di Kitesurf ed è in grado di guidarvi nell’apprendimento di questa disciplina attraverso corsi adatti a tutti i livelli fornendovi il materiale giusto… e i consigli giusti!

  • Come funziona ?

Grazie alla nostra esperienza nell’insegnamento del Kitesurf, abbiamo deciso di dividere i corsi in base al tempo che ci puoi dedicare e alla tua voglia di approfondire questa disciplina.
Per questo abbiamo creato tre tipologie di corso e la possibilità di acquistare le singole uscite in Kite, per completare l’apprendimento di questo sport e acquisirne la sicurezza necessaria. Le lezioni si svolgono in mare aperto con l’ausilio del gommone ed un massimo di 3 allievi che si eserciteranno a turno.
I capitoli che è necessario affrontare per imparare questa disciplina sono quattro:

Capitolo 1: Teoria

Una parte assolutamente da non sottovalutare in una disciplina così tecnica è la teoria. Questa introduzione iniziale è un momento fondamentale in cui l’istruttore presenta tutta l’attrezzatura e le modalità di montaggio e smontaggio di questa. Un capitolo molto importante riguarda il meteo: l’istruttore spiegherà le nozioni di base per riconoscere i venti, con particolare riferimento al nostro spot: con quali venti si può uscire e con quali no, quali campanelli d’allarme dovrebbero farci rinunciare ad un’uscita e così via. Dopodiché vi spiegherà che cos’è la finestra di volo e quali sono le andature principali.
Infine una parte importante riguarda la sicurezza: la presentazione delle norme e dei comportamenti da seguire per prevenire incidenti, ma anche la valutazione dei rischi sullo spot.

Capitolo 2: Pratica a terra

Il passo successivo è incentrato sulla pratica con un trainer kite: un piccolo aquilone cassonato che non è in grado di esercitare una trazione tale da farti volare, però è molto utile per capire come comandare il Kite. L’istruttore vi farà eseguire in spiaggia dei primi semplici esercizi che si riveleranno poi molto utili in seguito. In particolare lo scopo è prendere più confidenza possibile con il movimento della barra, prima di maneggiare un kite “vero e proprio”.

Capitolo 3: Body Drag

Una volta acquisita la giusta sensibilità con il Kite in spiaggia è il momento di entrare in acqua e passare al body drag. Il body drag è la tecnica per imparare a bilanciare la vela con il corpo imparando come muoversi in una direzione. In questo modo sperimenterete le varie andature. Questa parte del corso mira a mettervi in condizione di manovrare il kite in tutta sicurezza, tenendolo in aria e muovendolo da un bordo finestra all’altro, prendendo confidenza con la barra e con il sistema di depower.
Comprendere a fondo questa tecnica e padroneggiarla significa esser già molto più che a metà dell’opera per la fase seguente e in più vi tornerà utile ogni volta che dovrete recuperare la tavola dopo una caduta.

Capitolo 4: Water Start

L’ultimo capitolo del corso base di kitesurf è quello dedicato alla gestione di vela e tavola in acqua e finalmente alla partenza con la tavola. L’istruttore vi mostrerà la tecnica a terra, dopodiché vi aiuterà a provare in acqua come salire sulla tavola e … planare!
Durante questa fase imparerete anche come rilanciare un kite caduto in acqua, le tecniche di self-rescue e recupero del kite in situazione di emergenza, che tutti i kiters devono conoscere ed essere in grado di mettere in pratica ad occhi chiusi!
La stragrande maggioranza degli allievi a questo punto non è ancora in grado di fare Kitesurf, per questo c’è la possibilità di acquistare ulteriori uscite per impratichirsi.
I corsi che si possono acquistare sono:

Kite Discovery

Teoria + Pratica a terra
Questo corso è adatto a chi è affascinato dal mondo del Kite e vuole capire di cosa si tratta. È una lezione di un’ora, suddivisa tra teoria e pratica a terra.

Kite Drag

Teoria + Pratica a terra + Body Drag
Questo è il corso base, con una lezione di un’ora dedicata a teoria e pratica a terra e una seconda lezione di un’ora in mare aperto per imparare il Body Drag.

Kite Start

Teoria + Pratica a terra + Body Drag + Water Start (se avrai superato brillantemente il capitolo 3!)
Questo è il corso completo, formato da tre lezioni: partiremo dalla teoria per arrivare ad assaggiare il brivido di volare sull’acqua con la tavola ai piedi.

  • Quando si svolge ?

Il corso è garantito due volte al giorno per tutti i giorni della settimana.
Gli orari delle lezioni vengono comunicati settimanalmente e deciderete, in base alle vostre disponibilità, i giorni in cui partecipare al corso prenotando alla segreteria della scuola.
Le lezioni sono collettive e hanno la durata di un’ora e mezza suddivise tra teoria, pratica a terra e pratica in mare.

  • Quanto costa ?

TIPO PREZZO
KITE DISCOVERY € 80,00
KITE DRAG € 170,00
KITE START € 260,00
USCITE ULTERIORI € 90,00

REGOLE GENERALI

  • E’ necessario saper nuotare;
  • E’ obbligatorio consegnare un certificato di sana e robusta costituzione;
  • I corsi sono riservati ai soli soci (costo tessera annuale 10 €, comprensivo di assicurazione);
  • Le lezioni sono soggette alle condizioni meteo, per cui non sono sempre garantite;
  • Kau Kau Club fornirà tutta l’attrezzatura utile allo svolgimento dei corsi;
  • Kau Kau Club è aperto tutto l’anno;

Torna in cima